Acheron Books – una nuova casa editrice pronta a conquistare il mondo!

by • 19/01/2015 • Acheron Books, Editoria e Narrativa, News, Racconti, RomanziComments (2)3774

acheron books logo

Arriva Acheron Books, una nuova casa editrice tutta italiana che esporta la migliore narrativa fantastica nostrana nel resto del mondo!

Acheron Books (e me)

Si chiama Acheron Books e pubblica narrativa di genere italiana (fantasy, horror, weird, thriller, fantascienza), specificamente selezionata per il mercato anglosassone e, ovviamente, diffusa direttamente in lingua inglese.

Ho cominciato oggi stesso a collaborare con questa nuova realtà, dopo un mesetto circa di lavoro underground, e sono convinto che questa iniziativa abbia tutte le carte giuste per avere un futuro radioso.

Per risparmiare tempo e rendere questo post più sincero, invece di fare finta di riscriverli io spontaneamente riporto alcuni stralci del comunicato ufficiale.

Acheron Books – Speculative Fiction. Made in Italy. Shared Worldwide

“Acheron Books è la prima casa editrice che pubblica narrativa fantastica italiana (fantasy, fantascienza e horror) direttamente in lingua inglese, distribuendola in tutto il mondo in formato ebook.

Acheron seleziona pertanto le migliori opere di speculative fiction scritte da autori italiani, ambientate in Italia e che traggono ispirazione dalla ricca tradizione storica e folkloristica italiana, inserendosi in un mercato internazionale tradizionalmente dominato da autori anglosassoni, e trovando in tale elemento di novità il proprio punto di forza.

Il nome stesso “Acheron” vuole appositamente rappresentare due mondi che si incontrano: la letteratura fantastica italiana, ben rappresentata dal fiume Acheronte della Divina Commedia, e il misterioso Impero di Acheronte di Conan il Barbaro.

Acheron significa anche e soprattutto trasformazione ed evoluzione.
Per questo come simbolo è stata scelta una falena Acherontia Atropos (la “sfinge testa di morto” ben nota ai fan de “Il Silenzio degli Innocenti”), a voler rappresentare la crisalide della narrativa fantastica italiana, per decenni chiusa all’interno dei confini nazionali, che ora grazie alla rivoluzione del digitale e tramite la lingua inglese può trasformarsi e farsi conoscere dai lettori internazionali.

(…)

acheron books imago mortis

I libri della casa editrice saranno venduti direttamente dal sito aziendale e tramite i principali bookstore internazionali come ad esempio Amazon, I-Books, Google Play, Kobobooks, Smashwords. I romanzi saranno disponibili in lingua inglese; una selezione degli stessi sarà distribuita anche in italiano per il mercato nazionale. Inoltre, per ottenere la massima diffusione e facilità di utilizzo del lettore, Acheron distribuirà i propri lavori senza DRM e cioè senza vincoli informatici che ne limitino l’uso o ne rendano inutilmente complicata la fruizione.”

Detto questo, veniamo a noi…

Il piacere di scrivere italiano in inglese

Non è un errore o una supercazzola. Ed è la cosa che mi piace di più di Acheron, se mi passate una riflessione sincera.

acheron books davide manaAcheron Books pubblica in inglese, ma scrive italiano. E non mi riferisco alla lingua in cui gli autori battono sulla tastiera (alcuni ad esempio scrivono direttamente in inglese). Le opere selezionate o commissionate per la pubblicazione devono avere uno o più di questi elementi:

un’ambientazione italiana, molto riconoscibile e spendibile all’estero;

personaggi italiani, non certo piacionici e truffaldini – un’idea di Italia che non vorremmo mai dare; piuttosto poeti, santi, naviganti e avventurieri;

temi storici o culturali italiani, facili da comprendere per un lettore statunitense o inglese, di forte caratterizzazione.

Ecco allora che nascono le grandi storie degli scrittori italiani:

acheron books demon hunter severian– Luca Tarenzi con Demon Hunter Severian – Lady of the Night Gates, fantasy storico con protagonista un cacciatore di demoni nella Milano imperiale di Teodosio e del vescovo Ambrogio, e Poison Fairies – The Landfill War, primo volume di una trilogia urban fantasy incentrata sulle guerre di alcune tribù di esseri fatati velenosi e ferocissimi;

– Samuel Marolla con Imago Mortis, un noir sovrannaturale con protagonista l’investigatore-medium Augusto Ghites, e Black Tea and Other Tales, raccolta di racconti horror tra cui quello da cui trae il titolo la raccolta;

– Davide Mana con Ministry of Thunder, fantasy storico ambientato nella Cina degli anni ’30 tra pulp e magia taoista, con protagonista il pilota e avventuriero italiano Felice Sabatini;

– Alessio Lanterna con Lieutenenant Arkham: Elves and Bullets, originalissima contaminazione fra technofantasy e hard boiled.

 

Date un’occhiata ad Acheron Books e scegliete i libri che fanno al caso vostro. Alcuni di essi sono in italiano e disponibili anche in versioni cartacee:

Il sito web di Acheron Books

La pagina Facebook ufficiale

Acheron Books su Twitter

Pin It

Related Posts

2 Responses to Acheron Books – una nuova casa editrice pronta a conquistare il mondo!

  1. Yaztromo says:

    In bocca al luppolo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *