Advanced Fighting Fantasy – anteprime

by • 11/05/2011 • Fighting Fantasy, NewsComments (0)1223

Un'anticipazione del nuovo manuale di Advanced Fighting Fantasy. Da notare il nuovo sistema di creazione del personaggio e le modifiche razziali

La riedizione del gran buon vecchio gioco di ruolo inglese basato sui gamebook della serie Fighting Fantasy è alle porte e si è parlato fino allo sfinimento delle anticipazioni concesse in queste settimane, QUI, QUI e QUI.

Ecco qualche anteprima sul regolamento e una pagina di preview (sopra):

MAGIA

Un punteggio di Magia può essere appannaggio di qualsiasi personaggio ma è indispensabile per Maghi e Preti. Gli altri personaggi possono anche risparmiarselo e lasciare 0 al proprio valore. Il punteggio può variare da 0 a 12 e il valore sembra che possa cambiare molte volte durante le Avventure, per tanto è necessario mantenere la differenza tra Iniziale e Corrente. Una Prova di Magia può sostituire una Prova di Abilità per tutti i tiri relativi a conoscenze, se il personaggio interessato lo desidera.

CREAZIONE DEL PERSONAGGIO

Ogni nuovo avventuriero parte con i seguenti punteggi:

Abilità 4

Resistenza 8

Fortuna 8

Magia 0

Ci sono poi 8 “punti creazione” da distribuire liberamente, considerando le seguenti regole:

L’Abilità può ricevere in questa fase solo altri 3 punti.

La Resistenza può ricevere in questa fase solo 4 punti creazione, ma ognuno di essi vale doppio (per ogni punto creazione speso si ottengono 2 punti Resistenza).

La Fortuna può ricevere in questa fase solo altri 3 punti.

La Magia può ricevere in questa fase fino a 7 punti.

RAZZE

Al momento della creazione del personaggio la scelta della Razza influisce come segue:

Umani: +1 Fortuna

Nani: +2 Resistenza

Elfi. +1 Magia

ABILITA SPECIALI

Ogni Avventuriero avrà un numero fisso di Abilità speciali conosciute alla creazione del personaggio: 3 Abilità con un valore di +2 e 6 Abilità col valore di +1. A queste si aggiungono le Abilità dovute alla razza prescelta.

COMMENTO

Tutte la variazioni apportate al regolamento passato virano verso una razionalizzazione del sistema della creazione del personaggio e della scelta delle Abilità, che perde del tutto la propria componente aleatoria per supportare una generazione strategica ed equilibrata degli avventurieri. Ottima cosa!

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *