Sei premi e molte soddisfazioni

by • 26/03/2014 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, News, Savage WorldsComments (10)6983

This_is_my_Boomstick_by_CitizenWolfie

Arriva come ogni anno il momento dei Boomstick Award, un premio tutto italiano che i blogger si assegnano gli uni con gli altri, per nominare e far conoscere i loro colleghi più meritevoli. Caponata Meccanica se ne aggiudica ben due cinque SEI!

Due Cinque SEI Boomstick Award per Caponata Meccanica!

I Boomstick Award sono dei premi divertenti e informali, senza pretesa di serietà, che da qualche anno a questa parte i blogger si assegnano l’un l’altro, per segnalare ai propri lettori quali sono i blog e i siti che loro stessi apprezzano maggiormente.
Quest’anno ho ricevuto due cinque SEI Boomstick molto graditi, di cui riporto con piacere le motivazioni:

boomstickaward2014Da parte di Alessandro Girola di Plutonia Experiment:

“Premio a Caponata Meccanica perché è un blog che negli anni è cresciuto moltissimo, offrendo sempre più contenuti, sempre più qualità. Perché parla del “fantastico” con voce entusiasta e partecipe, come pochissimi altri riescono a fare. Perché leggendo gli articoli di Mauro mi torna sempre la voglia di giocare o di leggere un librogame.”

Da parte di Massimo Mazzoni di Cose Morte:

“Premio a Mauro Longo perché cambia spesso patria con tutta la famiglia al seguito, ma il suo blog resta sempre una miniera d’oro per i Giochi di Ruolo e per la scrittura che ha a che fare con il regno del fantastico. Perché ha scritto il Decameron dei Morti, uno dei migliori ebook che ho letto nel 2013.”

Mille grazie a entrambi e un saluto: non c’è bisogno che li citi di rimando perché loro sanno bene la stima che provo per loro e la loro opera. Una stima che si trasforma spesso e volentieri anche in collaborazione: la pagina che vedete qui sotto è ad esempio uno dei frutti di questa opera comune.

Capture Pandemia

Reduci della Pandemia Gialla

Si tratta di un’anteprima di “Reduci della Pandemia Gialla” (RPG), un adattamento per il gioco di ruolo Savage Worlds della celebre iniziativa italiana del “Survival Blog”, gestita proprio da Alessandro Girola. Con Alessandro, Massimo e Nicola Santagostino, il team di Savage Worlds Italia ha realizzato una versione giocabile degli scenari zombi-apocalittici della Pandemia Gialla e la renderà a giorni disponibile in versione cartacea e, gratuitamente, in versione digitale. Un omaggio a tutti quelli che hanno amato questa iniziativa e a tutti gli appassionati di Savage Worlds e un segnale chiaro che dalle collaborazioni tra blogger possono nascere ottimi frutti! 

Capture2Reduci della Pandemia Gialla apparirà assieme a molto altro materiale nell'”Almanacco dei Mondi Selvaggi 2014“, una pubblicazione di circa 150 pagine a colori, brossurata e in formato A5 (le Edizioni da Battaglia di Savage Worlds Italia) che sarà disponibile a Play 2014, la fiera del gioco di Modena e uno degli eventi più importanti d’Italia del settore dei giochi di ruolo. La realizzazione di questo Almanacco e di altri due manuali per Savage Worlds mi ha portato via il giorno e la notte delle scorse settimane ed è per questo che Caponata Meccanica è stata un po’ silenziosa negli ultimi tempi.

Ma sono grandi soddisfazioni quelle di poter lavorare nel mondo dell’editoria e dei giochi di ruolo e in particolare con il team di Savage Worlds e tutti gli appassionati di questo gioco e i frutti si vedranno molto presto.

Di Reduci della Pandemia Gialla, dell’Almanacco e di Savage Worlds parleremo ancora, prestissimo. Nel frattempo, questo è il momento di assegnare…

I miei Boomstick Award!

Essendo stato nominato, ho ora il diritto di assegnare a mia volta sette premi, seguendo le semplici regole stabilite dall’ideatore del premio, Germano Greco di Book and Negative.
Le regole sono queste:

1 – i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore
2 – i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione
3 – i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto
4 – è vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come io le ho concepite

E siccome, come ogni anno, i Boomstick mi arrivano dal mondo dei blogger di letteratura, fantastico, narrativa e recensioni, li rimpallo direttamente nel mondo dei blogger che trattano di giochi di ruolo e librogame, la seconda faccia di Caponata Meccanica…

  • Altri Mondi, che tratta di molti temi legati al gioco di ruolo, offre numerosi consigli utili su elementi narrativi da inserire nelle storie e sta realizzando un sistema di gioco home-made davvero molto interessante!
  • Cronache del Gatto sul Fuoco, un virtuale compare di bevute fantastiche, che presenta approfondimenti, dritte, recensioni e news intriganti sui gdr, in particolare su 13th Age e sui giochi più o meno “vicini” a quest’ultimo!
  • I Cancelli di Hellwinter, di Andrea Mollica, altro che compare di bevute: qui si parla di compagno di merende… vegane! Sul suo blog ci trovate divertenti fumetti tradotti in italiano sul mondo dei giocatori di ruolo, curiosità, articoli e notizie, oltre ai giochi creati da lui stesso: splendidi, ben pensati e superbamente realizzati: date un’occhiata per esempio a DragonSword o a La Coda del Serpente
  • Iho’s Chronicles, il blog di “Ursha”, costantemente aggiornato con le campagne di gioco del suo autore e miniera di spunti interessanti sul gioco a distanza o su progetti della rete, come l’ottimo Dwarf Quest, Kata Kumbas e HeroQuest…
  • Imbrattabit, il blog di Eugenio Lauro, l’altro compare virtuale di bevute di Caponata Meccanica: autore, traduttore e recensore di giochi di ruolo, con un occhio profondissimo e attento sulle novità del settore.. e un ottimo gusto!
  • Varco Dimensionale, di Moreno von Wittgensteinn, altro adepto della misteriosa setta dei Giocatori di Ruolo Vegani. Incentrato soprattutto sulle miniature e su Warhammer, con moltissimo materiale giocabile di ottima qualità.
  • Terre Tormentate, il blog di Giuseppe Rotondo. Lo so, non vale, visto che Peppe è il mio complice di mille iniziative più o meno maldestre e truffaldine, ma il suo blog (quando lo aggiorna) è pieno di spunti, idee e materiale giocabile!

EDIT: a fine giornata, sono arrivati altri tre Award e il conto arriva ormai a CINQUE! Grazie a tutti per la stima e questo segnale di affetto!

EDIT 2: Anche Vodacce di Cronache del Gatto sul Fuoco mi ha assegnato uno dei suoi Boomstick e il conto sale a SEI! Record!

Pin It

Related Posts

10 Responses to Sei premi e molte soddisfazioni

  1. Wow, ottime news per il gioco della Pandemia Gialla! 😀 Non mancherò di diffondere il verbo, appena uscirà!

  2. matteo says:

    Complimenti! Ben meritati!

  3. Che bello! Che bello! Che bello! In yellow we trust! 🙂

  4. […] della citazione (e dell’iniezione di autostima) che deriva dal puntualissimo blog Caponata Meccanica di Mauro Longo posso a mia volta stilare la lista dei miei personalissimi vincitori di questo […]

  5. vodacce says:

    ora sei a 6 🙂

  6. […] I Boomstick Award sono un premio informale che noi blogger ci assegniamo l’un l’altro per far conoscere i blog che consideriamo più interessanti. Mi ha fatto piacere scoprire di avere avuto due nominations, uno da parte di Caponata Meccanica […]

  7. gattoalato says:

    Mi ci sono aggiunto anche io 😉

  8. […] I Boomstick Award sono un premio informale che noi blogger ci assegniamo l’un l’altro per far conoscere i blog che consideriamo più interessanti. Mi ha fatto piacere scoprire di avere avuto due nominations, uno da parte di Caponata Meccanica […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *