Giocare ancora ai Librogame… nel 2011

by • 04/10/2011 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., NewsComments (0)1592

Hastings Edge Battle Books

Questo titolo potrebbe essere uno degli slogan/manifesto di questo blog, ma deriva più prosasticamente dalla lettura dell’ultimo numero di Fighting Fantazine, che ci offre un ampio panorama delle novità librarie in questo settore.

Parlando di carta vera e propria, ed escludendo le novità già elencate riguardo Fighting Fantasy, Lupo Solitario, Advanced Fighting Fantasy, Fabled Lands e tutto il resto, ecco cosa altro bolle nella pentola del gamebook anglofono:

  • Continuano senza sosta le pubblicazioni o le riedizioni dei volumetti della collana Scegli la tua Avventura (Choose your own Adventure), di recente affidati alla Chooseco. Come un tempo, queste storie a bivi incarnano i mille volti dell’avventura interattiva per giovani e giovanissimi lettori. La continua evoluzione della serie, connessa con le centinaia di pubblicazioni fatte in questi decenni, ne confermano il ruolo di collana “decana” del genere, sebbene in mancanza di un qualsiasi regolamento,  non si possa parlare propriamente di “librogame”.

  • Oltre al print-on-demand di Hive of the Dead e dei libri della serie di Destiny Quest, anche la serie Worst Case Scenario offre una novità cartacea e cioè una storia a bivi chiamata “Mars” che permetterà di affrontare le difficoltà di una situazione estrema su Marte, secondo volume della serie dopo l’analogo Everest.
  • La serie “I Fantastici Cinque e Tu” ovvero le varie avventure-gioco dei personaggi creati nei suoi libri per ragazzi da Enyd Blyton, prosegue con ben sei titoli tra il 2010 e il 2011. Si tratta di opere che portano avanti le avventure originali dell’autrice irlandese e sono destinate a un pubblico di adolescenti. In particolare è attiva la serie “Famous Five Adventure Game Book” della Hodder Children Books.
  • La serie Edge: Battle Books tratta invece delle grandi battaglie della storia, con la pubblicazione fino adesso di quattro titoli dedicati alle battaglie di Maratona, Iwo Jima, Arnhem e Hastings. L’editore le classifica come opere “per lettori riluttanti” e ne offre anche la versione digitale.
  • Prosegue con un certo vento in poppa anche la serie “fumettistica” Twisted Journey, composta ormai da circa 20 titoli, con gli ultimi che si vanno ad aggiungere The Fifth Musketeer e Peril at Summerland Park. Si tratta di avventure grafiche interattive, ossia delle sorta di “fumetti a bivi” di contenuto decisamente avventuroso, ironico e dinamico.
  • Anche in altri paesi si intravede qualche piccolo tentativo di mantenere in vita il settore. In Spagna prosegue una versione locale di Scegli la tua Avventura, della Editorial Hidra e una rutilante serie dedicata ad un giustiziere mascherato della Spagna del Seicento: Aguila Roja, mentre in Francia la rivista Revue Héros pare includere ben tre storie a bivi per ogni numero e in Germania, la serie stampata per eccellenza è Die Welt der 1000 Abenteuer (arrivata a 5 titoli) per non contare gli scenari in solitaria di giochi di ruolo come Uno Sguardo nel Buio.

Primo volume della serie Aguila Roja

Solo digitale è infine l’avventura fantascientifica Heavy Metal Thunder di Kyle Stiff, prima di una serie che speriamo sia lunga.

Insomma, un panorama non certo floridissimo ma pur sempre attivo, che si spera possa rimanere ancora radicato nel pubblico e ingrandirsi e differenziarsi di nuovo come in passato.

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.