Giocare ancora ai librogame… nel 2014 – l’Italia

by • 27/02/2014 • Consigli per gli acquisti, Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., Lupo Solitario, NewsComments (4)10527

I librogame sembrano sempre sull’orlo dell’estinzione ma non scompaiono mai del tutto. Anche quest’anno, nonostante questo genere di narrativa ludica sia ormai lontano dai fasti degli anni ’80, è possibile registrare nuove iniziative anche in Italia.

Dico “anche in Italia” perché nel resto del mondo e specialmente nel mercato anglofono un certo numero di iniziative ci sono sempre state e proseguono se non a gonfie vele, con un discreto vento di poppa. Ma di questo magari si parlerà in futuro…

Scrivere, tradurre, pubblicare e vendere in italiano però è un’altra cosa e si entra nella nicchia della nicchia della nicchia, con numeri di vendita che danno il capogiro già se si  superano le 500 unità. Però qualcosa c’è e si muove anche da noi, attirando soprattutto il pubblico della “vecchia guardia” che ha vissuto direttamente il momento d’oro del genere ed è rimasto da allora legato emotivamente a eroi come Lupo Solitario, Pip di Alla Corte di Re Artù, il mago/guerriero di Sortilegio, VendicatoreOberon, i quattro della squadraccia di Blood Sword e tutti gli altri…

I Corti di Librogame’s Land

Per prima cosa c’è sempre Librogame’s Land che, anche se sta vivendo un anno di crisi organizzativa, rimane una vivace comunità italiana di appassionati, lettori e autori, capace di perdere ancora ore e ore ogni giorno a parlare, scrivere e giocare ai librogame vecchi e a quelli creati dalla stessa comunità. Molti come sempre i titoli scaricabili dall’area download, più tantissime chicche, articoli, approfondimenti e curiosità.

Si rinnova poi anche quest’anno l’appuntamento con I Corti, il concorso dedicato alla creazione di un racconto-gioco, aperto ovviamente a tutti gli interessati: attualmente l’unico contest nazionale e l’unica piattaforma per lasciar giudicare le proprie opere ai migliori esperti del genere. Se i vostri racconti-game hanno dei pregi e dei difetti, nessuno meglio della giuria popolare del forum può metterli in evidenza!

Se volete partecipare correte a dare un’occhiata al regolamento: c’è tempo fino al 30 Aprile!

The Incipit

Più che librogame si tratta in questo caso di racconti a bivi, disponibili online, dove il prosequio della storia lo decide tutto insieme il popolo dei lettori. Se n’è parlato molto e a lungo e anche io ho partecipato a questo esperimento con Ricordati che devi risorgere. Un’esperienza molto interessante!

Se non lo conoscete e siete interessati a questo genere, correte a scoprire di che si tratta!

Lupo Solitario

Da sempre il titolo trainante dell’intero settore, è tornato in Italia grazie a Vincent Books che ha già realizzato la splendida edizione rinnovata del primo volume e rilascerà a brevissima quella del secondo, Traversata Infernale. prevista per Mantova Comics & Games. Per l’occasione, allo stand di Vincent Books è confermata la presenza dell’autore Joe Dever e dell’illustratore Alberto Dal Lago, con in più “altre chicche che faranno felici i collezionisti e tutti gli appassionati“.

Tutto nuovo e originale è invece il videogame-app Neve Rosso Sangue, rilasciato l’anno scorso ma pronto nei prossimi mesi al lancio dei successivi capitoli dell’avventura! La storia, scritta sempre da Joe Dever e realizzata da una casa di sviluppo italiana (e anche nella nostra lingua) si situa nella continuity ufficiale ed è ben fatta e appassionante, sebbene il primo capitolo sia davvero troppo corto. Ecco la recensione completa!

Origami Edizioni

Questa piccola ma agguerrita casa editrice digitale ha appena dato il via alla sua collana “librigioco”, che è partita con Il Sentiero di Davide Bonvicini e presenterà presto nuovi titoli, con nuovi autori e vecchie glorie: a quanto pare verrà infatti ripubblicato presto un classico di Andrea Angiolino, il decano italiano dei librogame!

Nel frattempo, c’è comunque Il Sentiero:

Una competizione spietata per un premio favoloso. Per una sola volta nella vita, tutti gli abitanti dell’Inframondo hanno il diritto di partecipare alla gara nota come “il Sentiero”: superando le sfide proposte dal Direttorio – la misteriosa oligarchia che detiene il potere assoluto – i vincitori otterranno il più ricco dei premi in denaro. Ma due Aspiranti competono con un altro obiettivo: la vendetta. Miro, il cui padre è stato esiliato nel mondo esterno dal Direttorio, e il suo più caro amico: tu! In questo racconto interattivo sei tu il protagonista: saranno le tue scelte a decidere il tuo destino. E potresti scoprire che “il Sentiero” riserva ben più della semplice vittoria o sconfitta…

Delos

Una indiscrezione giunta alle mie capaci orecchie è che anche la casa editrice italiana Delos sta guardando al settore dei librogame digitali e riflettendo sulla possibilità di aprire nuove collane di questo genere. Per adesso non è possibile sapere altro e il progetto è rimandato a data da destinarsi in attesa di valutare il riscontro potenziale e mentre vengono supportate le altre numerose linee editoriali che sono nate negli ultimi mesi.

Fuga dall’Altrove

Lo sviluppatore e impaginatore italiano Matteo Poropat sta realizzando una propria App che possa servire a trasportare librogame propri e altrui su piattaforme Android, per la vendita e la condivisione. Tutto nascerà (a breve, si spera) dall’adattamento del suo librogame Fuga dall’Altrove ed evolverà forse in una collana indipendente di titoli, che faranno concorrenza a quelli anglosassoni della Tin Man Games, per esempio, tuttora leader mondiale del settore “librogame come applicazioni”. 

Matteo Poropat è anche grande esperto italiano del settore ludico e dell’horror lovecraftiano e dalla sua esperienza è nato in passato l’ottimo programma “Librogame Creator“, eccezionale per creare i propri librigioco pdf o cartacei e che è in qualche modo anche la base del nuovo programma di creazione delle app.

Costruire i libri-gioco

E se a questo punto volete farvi un’idea dei librigioco e di come si scrivono, correte a scaricare la versione gratuita (e ridotta) del classico di Andrea Angiolino: Costruire i libri-gioco! Questa versione è ospitata per gentile concessione dell’autore e della casa editrice sul sito Storie di Guarigione, che tratta di argomenti seri ed importanti. Leggete anche di quelli, visto che ci siete!

Related Posts

4 Responses to Giocare ancora ai librogame… nel 2014 – l’Italia

  1. gianfranco says:

    Non si tratta di libro, ma di fumetto…. Mauro, dai una lettura a questo… http://www.craniocreations.com/it/bookView.php?id=2

    Li ho tutti e sono molto carini.

    • Mauro Longo says:

      Avevo visto le preview del primo, quello dei pirati… Sembrano davvero belli e grazie per la segnalazione… Appena trovo l’occasione giusta me li arraffo anche io…

  2. selven says:

    Ciao sai mica nulla sul rilascio del secondo capitolo di neve e sangue?
    Devo dire di essermi un po’ pentito di averlo comprato all’uscita non credevo ci mettessero tanto a rilasciare i capitoli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *