I Cavalieri del Tempio su EL Avventura 1

by • 28/07/2011 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, I Cavalieri del TempioComments (0)1287

EL Avventura è un volume di espansioni, suggerimenti e aiuti per: Kata Kumbas, I Cavalieri del Tempio, Holmes & Co. Questo articolo è tratto dalla recensione presente su Librogame’s Land.

Con una piccola introduzione di Luca Giuliano si apre questo primo (e purtroppo ultimo) volume della collana di E. L. Avventura, esperimento intelligente dedicato dalla amata casa editrice triestina a espansioni, suggerimenti, avventure e utilità per i propri tre grandi giochi di ruolo italiani.

A parte il tedesco Uno Sguardo nel Buio, il Kata Kumbas di Carocci e Senzacqua, I Cavalieri del Tempio di Angiolino, Boschi, Carocci, Casa e Giuliano e l’Holmes e Co. di Lotronto e Corte avrebbero trovato regolarmente spazio su questa collana comune. Ecco quindi che gli appassionati di questo o quel gioco di ruolo avrebbero acquistato i vari numeri e avrebbero trovato, accanto al modulo desiderato, anche quelli relativi agli altri giochi, incuriosendosene e interessandosene.

Un’ottima idea che purtroppo collassò assieme a buona parte delle collane della E.L. dedicate a librogame e rolegame, nei primi anni ‘90.

La sezione dedicata a I Cavalieri del Tempio comprende tre avventure: Il numero della Bestia di Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, Una questione d’onore di Giuliano Boschi e Un angelo sopra Roma di Massimo Casa, nonché l’approfondimento Le evocazioni magiche di Luca Giuliano.

Il giudizio è senz’altro positivo: Il numero della Bestia è l’avventura utilizzata per il I Torneo dei I Cavalieri del Tempio tenutosi a Roma il 15/06/91 durante la manifestazione Giocare è vivere – Agonistika 1991. La trama è molto avvincente e tratta di un oscuro talismano demonolatrico trovato da Marco Polo sul cadavere di un membro della Setta degli Assassini di Alamut e finito poi in un monastero delle Alpi. Compito dei personaggi (dei quali esiste anche una versione pregenerata) è di trovare l’artefatto prima del pericoloso negromante Von Schlotterstein e dei suoi sgherri e di sconfiggere il demone Loki, perfido e bellissimo, che apparirà alla fine dell’avventura.

Loki

Anche Una questione d’onore è “riciclata” da Agonistika, non da una sessione pen and paper bensì da una “via modem” tramite una banca dati telematica dedicata al gioco. Essa era inoltre immaginata per un solo personaggio, una vera e propria Solo Adventure. Si tratta comunque di una impresa veloce e molto semplice da portare a compimento.

Un angelo sopra Roma è invece un’avventura molto gustosa, completamente intrisa di storia, cultura, arte e letteratura italiana e per questo piacevolissima. Si incontreranno Petrarca e Cola di Rienzo, svolgendo una sessione di incontri e scene di interpretazione piuttosto che di esplorazioni e combattimenti, il che è perfettamente in linea con lo stile precipuo de I Cavalieri del Tempio.

Le evocazioni magiche di Luca Giuliano è infine un accenno alla tradizione occidentale delle evocazioni che sembra piuttosto materiale riempitivo e comunque di importanza secondaria. Ci sono le statistiche del demone Loki de Il numero della Bestia, un nuovo potere esoterico a disposizione dei personaggi e la possibilità di evocare degli spiriti familiari a proprio servizio (compreso il “servo gobbo”!).

.

Ecco I cavalieri del tempio su Amazon.it!
Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *