Il Ritorno di Fighting Fantasy – 3

by • 10/08/2011 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Fighting Fantasy, Roba miaComments (0)1563

Sulla copertina di questo Boardgame ispirato a Fighting Fantasy c’è Zagor, il Warlock della Montagna Infuocata, il primo e più famoso arcinemico della serie

Dall’articolo apparso sull’ultimo numero di DM Magazine, una recensione completa (a puntate) di Advanced Fighting Fantasy 2 della Arion Games. QUI e QUI le prime parti dell’articolo.
3. Il nuovo Regolamento

Graham Bottley compie un lavoro di ripulitura e razionalizzazione delle regole, stando ben attento a non spaventare o allontanare gli appassionati storici della serie e della prima edizione del gioco di ruolo.

Molte cose che caratterizzano il brand sono state lasciate al loro posto, ma altre sono state perfezionate e implementate. Quanto sia divertente, pratico, completo e privo di bug questo regolamento non è facile dirlo, ma sicuramente rappresenta un decisivo miglioramento rispetto all’originale.

Dungeoneer, il primo dei volumi originari di Advanced Fighting Fantasy

Tra le prime differenze che saltano alla vista vi è ad esempio il meccanismo di creazione del personaggio. Se in precedenza, le Caratteristiche di ogni nuovo Eroe erano decretate completamente dalla casualità del lancio dei dadi, adesso tutti gli avventurieri partono con i seguenti punteggi:

Abilità 4

Resistenza 8

Fortuna 8

Magia 0

A questi valori si possono poi distribuire liberamente 8 punti, considerando le seguenti regole:

L’Abilità ne può ricevere da 1 a 3;

La Resistenza ne può ricevere da 1 a 4, ma ognuno di essi vale doppio (per ogni punto speso qui, si ottengono 2 punti Resistenza).

La Fortuna ne può ricevere da 1 a 3;

La Magia ne può ricevere da 1 a 7.

Blacksand! Il secondo volume di Advanced Fighting Fantasy 1ed

La scelta della razza completa poi la distribuzione di questi valori:

Umani: +1 Fortuna

Nani: +2 Resistenza

Elfi. +1 Magia

Come nell’originale, non esistono “classi”, anche se alcune specializzazioni magiche e diversi talenti prevedano che l’Eroe sia considerato un prete, un mago, uno stregone, un cavaliere, un armigero, un maestro d’armi o un membro di altre “professioni” similari.

Allansia, terzo e ultima pubblicazione per Advanced fighting Fantasy 1ed

Completamente migliorato risulta anche il sistema dell’Esperienza e della crescita dell’Eroe. Non esistono “livelli”, ma con i punti ottenuti durante le imprese si possono acquisire punti nelle Caratteristiche, nelle Abilità speciali o Talenti.

Ecco i link per acquistare Fighting Fantasy su Amazon.it (per cominciare):
Per la nuova edizione del gioco di ruolo (AFF 2)
Advanced Fighting Fantasy – Manuale Base (in inglese)
Crown of Kings (campagna basata sulla serie Sortilegio!)
Titan (manuale d’ambientazione ristampato)

 

Per il gioco di ruolo originario
Dungeoneers
Blacksand!
Titan
Allansia
Out of the Pit
Riddling Reaver

 

Tra i librogame originari (in inglese)
Warlock of Firetop Mountain
Forest of Doom
Deathtrap Dungeon
Citadel of Chaos
City of Thieves
Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.