Il ritorno di Tunnel & Troll – su LGL Magazine di Giugno

by • 13/06/2013 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., News, SaggiComments (2)1586

RalphMapv3 (1)

Il celebre “Mondo Cane” di Tunnel & Troll

Seconda parte della Guida a Tunnel & Troll pubblicata su Librogame’s Land MagazineNel numero di Giugno si conclude la rassegna realizzata da Luca Cova su questo gdr inglese in circolazione ormai da 30 anni. 

Dopo il numero dedicato alle avventure in solitaria, continua l’analisi delle uscite di Tunnel & Troll su LGL Magazine, con il materiale pubblicato riguardante il gioco di ruolo: tante chicche e molti inediti interessanti mai pubblicati in Italia.

Un estratto da LGL Magazine:

“Come accennato nel precedente articolo sono state realizzate varie edizioni del manuale base ma in Italia è stata tradotta solo la quinta edizione del 1979. Nel 2005 la Flying Buffalo ha pubblicato l’edizione 5.5 con 40 pagine di materiale extra e con, in particolare, l’introduzione della determinazione dei livelli dei personaggi dai punteggi dei loro attributi. Nello stesso anno la canadese Fiery Dragon Production pubblicò un’altra versione del manuale delle regole: la T&T 30th Anniversary conosciuta meglio come la settima edizione in una scatola completa di mappa e CD. Novità più significativa di questo ultimo manuale è l’introduzione dello skills system. Sempre la Fiery Dragon ha pubblicato nel 2008 l’edizione 7.5 senza grosse novità. Su lulu.com trovate l’ottava edizione del manuale delle regole pubblicata in francese come un’elaborazione dei manuali precedenti e con l’aggiunta di disegni inediti. Sempre in francese si trovano tradotte varie avventure sia in solitario che per il GdR.

Ora c’è grande attesa da parte dei fan di tutto il mondo per l’imminente uscita di Deluxe Tunnels & Trolls. Il team creativo originale del gioco si è riunito dopo tanti anni per creare la versione definitiva di T&T. Sarà finalmente svelata la mappa di Trollword, verrà aggiornato il sistema di gioco “prendendo il meglio dalle edizioni passate (Ken St. Andre)” e saranno realizzati nuove illustrazioni per l’occasione.

(…)

La parte occidentale del "Mondo Cane", dove sono ambientate gran parte delle avventure scritte da Ken St Andrè

La parte occidentale del “Mondo Cane”, dove sono ambientate gran parte delle avventure scritte da Ken St Andrè

Nonostante T&T sia ormai “vecchio” di trent’anni rimane ancora un GdR con un suo fascino, ideale per passare qualche serata a giocare campagne fantasy con uno spirito del tutto diverso dagli altri giochi di ruolo e senza la necessità di perdere tanto tempo per preparare i personaggi e per studiare montagne di regole. Proprio per il suo fascino fresco, a dispetto della veneranda età, e la sua immediatezza lo rendono piacevole e rapidamente usufruibile per tutti gli appassionati che non hanno mai avuto la possibilità di cimentarsi seriamente con questo notevole RPG, e anche per i meno esperti che vogliono avvicinarsi per la prima volta a un Gioco di Ruolo.”

Continua a leggere su LGL Magazine!

Pin It

Related Posts

2 Responses to Il ritorno di Tunnel & Troll – su LGL Magazine di Giugno

  1. Mi verrebbe sempre più la voglia di masterizzare una quest breve con T&T, giusto perché come hai detto tu, è meno impegnativo ma non meno divertente.

    • maurolongo says:

      Guarda… io riportavo un brano dell’articolo in questione, che non ho scritto io ;). Se ti dovessi dire la mia verità… T&T è un gioco vintage buono per collezionisti, ma ha troppi difetti non supportati da equivalenti pregi. Dati i millemila giochi simili oggi in giro francamente migliori, T&T non è la mia prima scelta…
      Se però ti gira bene, prova a cercare il sito del gruppo chimerae che ha molte avventure ottime per questo gioco, che nobilitano un po’ il regolamento farraginoso…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *