Inviti a cena (e a teatro) con delitto

by • 09/11/2011 • Giocare ancora a..., Holmes&Co, NewsComments (2)2076

La locandina di Una scommessa perduta

Gli inviti a cena con delitto, i gialli interattivi e i murder party sono tra i modi più divertenti con cui è possibile attirare a giochi di ruolo e comitato anche i “babbani” che sono in genere fuori da questo mondo ludico.

Ecco un paio di appuntamenti delle prossime settimane, dedicati ad appassionati e neofiti.

Innanzitutto c’è Una scommessa perduta, una cena con delitto realizzata dalla compagnia Rouge&Noir e diretto dalla dinamica Laura Celestini Campanari.

Si tratta di una serata ambientata nella Roma degli anni ’70, in una bisca notturna infestata della “mala”. I partecipanti potranno godersi una lunga cena mentre dirimono le vicende nere che ruotano attorno all’omicidio del gestore del “night” in cui si trovano, tra stelle del canto, abili croupier, viziate ereditiere, uomini d’affari, ballerine e gaglioffi vari.

L’appuntamento è Mercoledì 14 Dicembre 2011 al ristorante I Malavoglia (Roma).

Locandina di Chi ha ucciso Woody?

Il grande vecchio del giallo giocato italiano, Antonello Lotronto (creatore tra le altre cose di Holmes&Co. un gioco di ruolo d’investigazione più volte trattato in questo blog) presenta invece Chi ha ucciso Woody, al Teatro Agorà (Roma) dal 9 Novembre al 4 Dicembre.

Si tratta di un giallo teatrale che mette in scena un mistery ispirato alle atmosfere dei film di Woody Allen, con un omicidio che va a movimentare la noiosa routine di una coppia di sposi, coinvolgendoli come detective improvvisati in una indagine che si rivelerà comica e maldestra, e coinvolgerà altri personaggi curiosi e bizzarri.

In questa commedia del giallo lo spettatore riceverà all’ingresso una serie di indizi e potrà rivolgere domande direttamente agli indiziati/attori, che risponderanno improvvisando in modo da permettere alla platea di risolvere il caso. Alla fine dello spettacolo ciascun spettatore compilerà una scheda con il nome, le modalità e il movente del delitto e chi avrà risolto il caso verrà premiato con una bottiglia (umorismo nero) di Omomorto.

Altre informazioni e prenotazioni QUI.

Pin It

Related Posts

2 Responses to Inviti a cena (e a teatro) con delitto

  1. […] Tutte le info qui: Invito a cena (e a teatro) con delitto […]

  2. Complimenti!!
    Conosciamo il lavoro e sappiamo quanto sia duro!!
    Orgnizzare e gestire cene con delitto non e’ mai facile.
    In bocca al lupo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *