La Sacra Ruota – una setta segreta per Ultima Forsan

by • 21/09/2015 • News, Roba mia, Savage Worlds, Ultima ForsanComments (0)1501

Sacra Ruota

La Sacra Ruota è una società segreta per Ultima Forsan, una setta che appare nell’ultimo dei Dispacci di Savage Worlds Italia.

La Sacra Ruota nei Dispacci #9

Tornano i Dispacci dei dai Mondi Selvaggi, la webzine delle news e delle anticipazioni di Savage Worlds Italia e Savage Worlds Italia Fan!

Nel numero 9 trovate: anticipazioni sulle prossime uscite e riassunto delle puntate precedenti; Freak ‘r’ us, generatore di Freak per Freak Control; la recensione di My little moray eel, un libro selvaggio di Lucia Patrizi; e infine La Sacra Ruota, una setta per Ultima Forsan;

Trovate i Dispacci di Luglio-Settembre, come sempre nella sezione Download del sito di Savage Worlds Italia!

Ecco un estratto del materiale per Ultima Forsan:

La Sacra Ruota

La Sacra Ruota è una setta religiosa fondamentalista, che professa l’Unzione del genere umano e una Nuova Genesi per i “Puri”, i Corrotti. Abbattuta e in declino, non è stata del tutto debellata ed è ancora pericolosa come una belva ferita.

La Sacra RuotaCome accennato nella campagna C’era una volta a Lucca, la Sacra Ruota è un ordine religioso estremista che ha avuto origine tra i Corrotti d’Egitto, come ramo scissionista della Chiesa Copta. Per questo motivo, essa non è considerata una religione di origine Upirita né Lazzarita, quanto piuttosto “Giaurra”, nonostante poi essa si sia espansa fino a coinvolgere Corrotti di ogni origine etnica.

Sembrerebbe nata durante il XV secolo, abbastanza spontaneamente, mentre le dottrine più estreme si sono imposte alla fine del Quattrocento con l’ascesa del Patriarca Kirilios e la fuga in Terrasanta.

La Sacra RuotaLa loro fede distorta, la pratica dell’Unzione e i marchi a fuoco che i “Puri” si infliggono (la grande “Ruota” sulla schiena che simboleggia le torture subite dai Corrotti in molti Feudi), li hanno resi infatti sgraditi in Egitto e da lì furono scacciati.

Perseguitati in ogni regno civile del Mediterraneo, essi trovarono rifugio solo nella Gerusalemme del Sultano Nero, dove furono riorganizzati e divennero asserviti a quel sovrano.

Le Società Segrete in Ultima Forsan

I membri di una società segreta possono pubblicamente appartenere a qualsiasi stato sociale, razza, religione, credo politico, fedeltà cavalleresca, famiglia o fazione, concordemente ai requisiti di ingresso nella setta medesima. In molti casi essi saranno anche sinceramente fedeli a tali scelte. Eppure, la setta verrà sempre prima di tutto e si sovrapporrà a ogni devozione altrimenti esternata.

O almeno fin quando il membro della setta non vivrà una crisi di coscienza o deciderà di tradire i suoi “compagni” per un interesse maggiore.

La Sacra RuotaIn termini di gioco, l’adesione a una Setta necessita sempre di un Giuramento (Minore o Maggiore) e il personaggio avrà spesso nel suo passato forti motivazioni e perfino traumi che hanno giustificato questa scelta (altri Svantaggi). Rimuovere lo Svantaggio Giuramento e gli altri Svantaggi relativi alla Setta corrisponde in termini narrativi a una forte crisi di coscienza che rimette in discussione l’adesione alla setta e l’etica del personaggio, adesso pronto anche a tradire o a voltare faccia ai compagni di un tempo.

Una setta è anche un perfetto Nemico o una possibile origine per lo Svantaggio “Ricercato” di un personaggio. Un personaggio che potrebbe aver attraversato la strada di una setta più o meno consapevolmente sarà oggetto minore di questo Svantaggio, mentre un traditore o un aperto nemico avrà la versione maggiore di questi Svantaggi.

Al contrario, se il personaggio è ancora membro della Setta, questa è un ottimo punto di riferimento per il Vantaggio “Contatti”.

Continua a leggere sui Dispacci dai Mondi Selvaggi #9!

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *