La voragine della morte – I Corti di LibroGame’s Land

by • 23/07/2013 • I Corti di LGL, News, RaccontiComments (0)1668

corti2013-470

Ultimi giorni per la fase di lettura, gioco e giudizio del Concorso “I Corti di Librogame’s Land 2013”!!! Correte a leggere, giocare, votare e commentare l’ultimo dei racconti-game in concorso!

Il concorso de I Corti 2013 è dedicato a racconti-game ambientati nel mondo di Lupo Solitario, l’eroe inventato da Joe Dever che percorre in lungo e largo il Magnamund affrontando i Signori delle Tenebre e i loro sgherri.

Alla data di consegna sono arrivati i seguenti racconti-game qualificabili e da oggi è possibile leggerli, giocarli, commentarli e votarli al sostenibile ritmo di 1 per settimana, secondo il seguente calendario, modificato di recente per un problema tecnico sul sito:

1. Fuga infernale (27 maggio – 2 giugno)
2. KraanQuest (3 giugno – 9 giugno)
3. Fuga nella notte (10 giugno – 16 giugno)
4. L’unicorno dei ghiacci (17 giugno – 24 giugno)
5. Notte di indagini (25 giugno – 1 luglio)
6. Trappola nelle tenebre (2 luglio – 8 luglio)
7. Il primo volo del nibbio (9 luglio – 15 luglio)
8. Ultimo giorno di festa (16 luglio – 22 luglio)
9. La voragine della morte (23 luglio – 29 luglio)

Il Corto a disposizione quest’ultima settimana per la giuria popolare è La voragine della morte, scaricabile gratuitamente e liberamente commentabile nell’apposita discussione (una volta registrati al Forum di Librogame’s Land).

Voti e commenti su La voragine della morte sono aperti fino al 22 Luglio.

.mappa04

La voragine della morte

Prologo

Eri venuto a Ruanon, la città mineraria nel sud di Sommerlund, per una semplice visita di cortesia al tuo caro amico, il Barone Vanalund. Quella di Ruanon è una tranquilla provincia di periferia, e gli unici avvenimenti degni di nota sono i periodici passaggi di carovane di mercanti e saltimbanchi in occasione delle feste.

Ma questa volta il tuo soggiorno non è stato lieto. Al terzo giorno della tua permanenza, due soldati della guardia di Ruanon sono giunti dalla foresta circostante la città. Uno dei due era mortalmente ferito, ed è spirato poco dopo l’arrivo. L’altro è invece riuscito a raccontare la sua storia: di pattuglia con altri dieci uomini, lungo la strada che attraversa la foresta ha subìto l’aggressione di un vasto gruppo di Giak. La cosa è piuttosto insolita, perché i Giak sono creature codarde, e ben difficilmente si azzardano ad attaccare una pattuglia di uomini ben armati. Cosa ancor più strana, il gruppo era numeroso: la provincia di Ruanon è assai periferica, lontana dalle principali roccaforti del confinante Regno delle Tenebre, e non ospita alcun bersaglio di interesse rilevante per il nemico. I pochi Giak che si avventurano in questa regione sono di solito dei disertori; viaggiano al massimo in gruppi di due o tre elementi, e si accontentano di vivere di selvaggina, troppo codardi per attaccare i soldati o le carovane.

Vanalund ha deciso di rinforzare la sorveglianza e di svolgere indagini sulla faccenda, ed è chiaro che la tua presenza qui sarà solo d’intralcio. Prendi dunque commiato dal tuo amico e ti prepari a tornare a Toran, ancora scosso al ricordo del racconto del soldato e dell’orribile spettacolo di quei due uomini feriti che si trascinavano verso la caserma, appoggiandosi l’uno all’altro, uno dei due ormai in fin di vita. Ennesime vittime degli sgherri dei Signori delle Tenebre, hanno compiuto il loro dovere fino in fondo.

Il Barone ti stringe la mano un’ultima volta, e ti guarda salire in sella. “Sii prudente, amico mio” si raccomanda. Annuisci, gli rivolgi un ultimo cenno di saluto e sproni il cavallo lungo la strada che porta a nord.

Leggi, gioca, commenta e vota La voragine della morte!

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *