Lupo Solitario – arriva il nuovo gioco di ruolo

by • 09/12/2013 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Lupo Solitario, NewsComments (8)4208

Dragonmeet_LoneWolf_Cover600Ancora novità per Lupo Solitario, dopo il rilascio del librogame / videogame Neve rosso sangue e la riedizione del primo volume del librogame originario, I Signori delle Tenebre. Ecco che arriva ora un nuovo gioco di ruolo, sempre ovviamente dedicato all’eroe creato dall’inglese Joe Dever!

Continuano senza fine le novità del 2013 su Lupo Solitario.  

Abbiamo parlato già del videogame della ForgeReply, del Play by facebook, del Multiplayer Gamebook, delle Mappe del Magnamund e del programma di ripubblicazione dei librogame originali ad opera della Mantikore. 

Abbiamo anche già discusso dei romanzi legati al personaggio, nelle loro versioni EL e Armenia, delle fan fiction, traduzioni e articoli apparsi su Librogame’s Land, delle versioni per Kindle e Android, di Lone Wolf Saga e del concorso de I Corti di Librogame’s Land di quest’anno.

Abbiamo anche citato il proseguimento sotto un nuovo editore della linea Lone Wolf Multiplayer Handbook, i racconti-game e il gioco da tavolo.

Abbiamo perfino menzionato la nuova versione italiana della saga librogamistica, ritradotta e completamente rinnovata da Vincent Books e recensito Neve rosso sangue.

Che deve fare di più Joe Dever e tutto il carrozzone dell’entertainment per stupirvi?

Confermare il gioco di ruolo! Eccolo…

935196_10151884217008572_2004362186_n

L’accordo tra Joe Dever e Dominic McDowall, amministratore della Cubicle 7, ha prodotto le prime indiscrezioni:

  • Il nome del gioco è The Lone Wolf Adventure Game, cosa che mi fa grandissimo piacere, perché esalta quello che dico sempre sui Giochi di Avventura
  • Il regolamento base sarà contenuto in una scatola
  • Il sistema di gioco sarà basato sul Lone Wolf Multiplayer Gamebook (una specie di “Advanced” di quel regolamento, che poi è esattamente lo stesso di quello dei librogame).
  • Il gioco sarà distribuito nella prima metà del 2014.

Aggiungendo alcune possibili indiscrezioni, sappiamo anche che il gioco sarà illustrato (almeno in parte) da Jon Hodgson, il bravissimo artista che arricchisce molti dei prodotti della Cubicle 7 con i suoi splendidi disegni e ha anche contribuito a Dragon Warriors e Pathfinder. 

Per quanto riguarda le meccaniche di “espansione” del Multiplayer Gamebook, i cambiamenti possibili saranno nell’ottica del funzionamento degli speciali arti e talenti di gioco, dell’equipaggiamento e dell’e funzionalità di armi e armature, ma lasceranno immutato il sistema di base, che prevede solo due caratteristiche e l’uso del D10.

Inoltre, la collaborazione di Cubicle 7 con Francesco Mattioli per la realizzazione della Mappa del Magnamund e della Maps of Magnamund Collection, permettono di immaginare che all’interno della scatola di gioco sarà compresa una mappa realizzata dal bravissimo autore italiano. .

Non è chiaro se vi sarà collaborazione o cessione di diritti per il precedente gioco e il rapporto con l’attuale Lone Wolf Multiplayer Gamebook, che è passato nelle mani della Mantikore dopo la perdita dei diritti da parte della Mongoose a questa casa editrice tedesca.

P1010727

Joe Dever con Jonathan Greene a Dragonmeet 2013. alle spalle, nello stand Cubicle 7, il poster di lancio del nuovo gioco

Pin It

Related Posts

8 Responses to Lupo Solitario – arriva il nuovo gioco di ruolo

  1. Yaztromo says:

    Io questo discorsetto lo faccio un po’ a tutti quelli che lanciano nuov giochi di ruolo: il regolamento va bene, ma secondo la mia umiissima opinion la vera differenza la fa la disponibilita’ di buone avventure da giocare…

    • vodacce says:

      è anche vero che se il regolamento è molto leggero, sarà facile convertire avventure da altri giochi. inoltre se i giocatori non hanno giocato ai libri game, si può sempre riciclarli 🙂

  2. Yaztromo says:

    E’ esattamente quello che sta’ facendo Advanced Fighting Fantasy, e non mi sembra che abbia un succeso cosi’ travolgente… o sbaglio?
    ll GDR di Lupo Solitario divernerebbe dunque una seconda scelta rispetto ad un gioco gia’ persente e che NON ha un grandissimo successo… la differenza possono fara solo pubblicando delle avventure per il GDR che siano di ottima quaita’… a mio umile parere.

    • maurolongo says:

      Ma in questo caso stiamo parlando di ben altra casa editrice, che coinvolge direttamente Joe Dever. Sono molto più ottimista rispetto ai gdr di Ninja, Fabled Lands, Fighting Fantasy e chissà quale altro…

  3. Yaztromo says:

    Non si trata di Cubicle 7, che e’ poi la stessa di AFF?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *