Lupo Solitario – Il Gioco di Avventura

by • 15/06/2011 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Lupo SolitarioComments (0)2035

Il Lone Wolf Multiplayer Gamebook, ovvero il Gioco di Avventura della Mongoose basato sul regolamento, l’ambientazione e le avventure dei Librogame di Lupo Solitario

Quella di Lupo Solitario è probabilmente la serie più conosciuta e amata dell’intera produzione mondiale di Librogame, costituita ad oggi da quasi 30 volumi tutti tradotti in italiano. È incentrata sulle imprese dell’omonimo personaggio, una sorta di monaco-ranger che affronterà via via pericoli e orrori sempre maggiori, per salvare il proprio mondo dai Signori delle Tenebre.

L’ambientazione ideata, il Magnamund, non era altro che il mondo di gioco che l’autore, l’inglese Joe Dever, aveva buttato giù per le sue campagne a D&D, alla fine degli anni ’70. Appassionato a questo mondo ludico ancora in via di sviluppo, Dever aveva provato a creare un Gioco di Ruolo con proprie regole e un proprio universo, ma senza trovare editori interessati. Nacquero così i relativi Librogame, sviluppando trame e personaggi dal materiale già preparato.

Una panoramica pressoché completa dei Librogame di Lupo Solitario editi in Italia

In realtà, la serie stessa si suddivide in tre filoni interni, con archi narrativi propri.

Nel primo (volumi 1-12) si assiste all’evoluzione di Lupo Solitario da semplice adepto dell’ordine cui appartiene fino al titolo di Signore Supremo, attraverso numerose avventure e l’acquisizione di svariati poteri e oggetti meravigliosi.

Nella seconda traccia (volumi 13-20), Lupo Solitario rifonda il proprio ordine e raggiunge vette di potenza che gli permettono di confrontarsi con lo stesso Dio del Male, attraverso poteri di un livello superiore.

Infine, l’attuale filone incompiuto (capitoli 21-28) permette di giocare un altro maestro dell’ordine, con avventure ovviamente intrecciate a quelle del titolare della serie, dai poteri ormai fuori scala e inadatti a vivere imprese comuni.

Lupo Solitario e il suo mondo hanno avuto anche diversi romanzi dedicati, alcuni videogame e perfino un Gioco di Ruolo, edito dalla Mongoose e portato in Italia da Editori Folli, con un regolamento diverso da quello apparso sui Librogame.

La copertina del Gioco di Ruolo di Lupo Solitario, edito da Editori Folli da una concessione Mongoose Publishing

Bisogna ammettere che questa prima trasposizione di Lupo Solitario per il gioco di ruolo non ha avuto grande successo, né in Italia né all’estero. Il gioco è certamente ben fatto e sfrutta bene il d20 system, ma la passione per le atmosfere e le trovate della saga non bastano a farlo spiccare nel panorama dei Giochi di Ruolo.

Abbandonando completamente questo progetto, la Mongoose Publishing ha invece più di recente deciso di ripartire da zero e produrre il Lone Wolf Multiplayer GameBook, ovvero quello che noi qui chiameremmo “Il Gioco di Avventura di Lupo Solitario”.

Invece di affidarsi a sistemi di gioco terzi, si è operata la trasposizione esatta del regolamento dei Librogame in quello di un Gioco di Avventura per più giocatori.

Eroi del Magnamund, uno dei moduli usciti di recente per il Gioco di Avventura di Lupo Solitario

Si tratta pertanto di una versione sistematizzata del regolamento presentato nei Librogame, ben organizzato per il gioco di gruppo e basato, come in originale, sul d10 e sull’uso di una speciale tabella di combattimento. Dato che i personaggi posseggono solo due caratteristiche, Combattività e Resistenza, la caratterizzazione avviene attraverso la scelta di talenti speciali e poteri dell’ordine. Il gioco è poi supportato da altre pubblicazioni: fino ad ora un bestiario, una campagna di avventure, un modulo geografico e delle nuove opzioni per i personaggi. Naturalmente è possibile anche convertire i Librogame della serie, con i normali accorgimenti del caso (vedi QUI).

Una volta che il problema del regolamento è risolto (acquistando il Gioco di Avventura della Mongoose o utilizzando quello preso direttamente dai libri), le numerose avventure pubblicate sono a disposizione di Master e giocatori.

A questo punto, l’unico ostacolo è che gli scenari sono strettamente incentrati su una densa trama e su percorsi previsti dall’autore in maniera serrata, che lasciano poco spazio ad esplorazioni e divagazioni. Sebbene le storie siano quindi molto avvincenti, il Master deve per forza di cose compiere una dettagliata opera di organizzazione del materiale presentato, deve dedicarsi allo studio dell’ambientazione (volendo, il Gioco di Ruolo ha pubblicazioni apposite) e deve prevedere situazioni adeguate al gruppo.

Con un po’ di lavoro preventivo, giocare in gruppo avventure mutuate dalla serie Lupo Solitario può diventare una esperienza largamente positiva. Ovviamente, esistendo già in commercio (in inglese) un’opera ben fatta e completa sulla trasposizione del regolamento, il consiglio è quello di partire acquistando i moduli della Mongoose.

Per chi volesse provare in italiano un ottimo sistema praticamente identico a quello Mongoose, basato sul mondo e le meccaniche della serie originale, il MUST è quello di scaricare gratuitamente I Cavalieri della Montagna Bianca, eccellente lavoro di Andrea Tupac Mollica. Provare per credere.

Se le potenzialità del genere sono queste, ci sono tutti gli estremi per generare imprese e avventure senza fine.

Ecco la serie delle uscite su Amazon.it:
Lone Wolf Multiplayer Game Book
Magnamund Bestiary
Sommerlund
Heroes of Magnamund
Terror of the Darklords
Pin It

Related Posts

0 Responses to Lupo Solitario – Il Gioco di Avventura

  1. davide1234 says:

    per caso non avete delle immagini della struttura del primo volume di questa saga??? stò facendo una tesina e faccio fatica a trovare delle immagini decenti

    • davide1234 says:

      siccome sto facendo una tesi su questo libro e mi servivano delle foto decenti sul registro di guerra.. tabella del destino mappa ecc… di questo libro però

  2. maurolongo says:

    allora ti consiglio questo sito, veramente fornitissimo e dotato di molti altri appassionati che potrebbero aiutarti: http://www.librogame.net/
    in particolare Qui c’è una scansione della scheda del primo volume: http://www.librogame.net/index.php/download/viewcategory/9-lupo-solitario
    se spulci tra le pagine e chiedi un pò agli utenti del forum sono certo che potrai trovare tutto quello che ti serve!!

  3. maurolongo says:

    …è stato quel “davide1234” che mi ha confuso…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *