Oltre i Confini del Mondo

by • 30/06/2011 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, News, TraduzioniComments (0)1148

Il solito, attivissimo, sito di Librogame’s Land propone oggi un nuovo librogame appena tradotto.

Grazie al lavoro di Jonny “Firebead Elvenhair” Fontana che ha anche illustrato l’opera, è stata resa scaricabile (per gli iscritti al forum) una nuova avventura in solitaria uscita dalla fervida penna di Dave Morris. Si tratta di Oltre i Confini del Mondo, un piccolo scenario per giocatore singolo pensato emulando in parte le regole del gioco da tavolo HeroQuest.

Questo racconto-game si trova originariamente infatti in The Screaming Spectre, un volumetto dedicato a HeroQuest che comprende, oltre a tale avventura, uno scenario per il gioco da tavolo e un racconto lungo.

Ecco l’introduzione:

Sei un mago della Costa Virida, nel sud-est di Emerais, apprendista dell’Arcimago Theodosius. Un giorno, di ritorno da un’incombenza che ti ha portato via dalla magione del tuo maestro per numerosi giorni, trovi il luogo deserto. Hai cercato in lungo e in largo qualche indizio sul destino del tuo maestro, ma non hai trovato nulla. Tra le sue carte hai scoperto riferimenti alla “Cittadella delle Sette Statue” dove, secondo la leggenda, un uomo potrebbe apprendere il segreto della vita eterna. Si dice che solo un libro molto raro indica la locazione di questa cittadella, una copia del quale si trova nella biblioteca di Theodosius, ma quando sei andato a consultarlo hai trovato solo uno spazio vuoto negli scaffali.
I mesi passano senza una parola del tuo maestro. Hai iniziato a perdere la speranza, temendo che forse fosse stato portato via dalle forze del Caos. Poi, questa mattina, stavi camminando lungo la costa vicino alla magione quando ti sei imbattuto in una bottiglia dal fondo rotondo che ballonzolava su e giù sulle onde. Guadando l’acqua per recuperarla, sei rimasto sorpreso nello scoprire che conteneva un’annotazione. Ancora più sorprendentemente, l’annotazione era indirizzata a te!
Sei tornato di corsa alla magione e stai ora dispiegando la nota sul tuo banco di lavoro. La ispezioni avidamente:

“La Cittadella delle Sette Statue si è rivelata essere più pericolosa di quanto avessi previsto. Sono stato fatto prigioniero, e sono trattenuto qui legato da catene di ferro per impedirmi di servirmi della mia stregoneria. Fortunatamente sono stato in grado di corrompere il mio carceriere – un gobbo dalle abitudini piuttosto ripugnanti – e mi ha fornito carta e penna.
Toccherà a te, mio fedele studente, salvarmi. Vai al mio laboratorio, dove troverai un tappeto magico. Portalo con te e viaggia fino al confine orientale del mondo, sul ciglio del Grande Abisso. Là devi ordinare al tappeto di trasportarti oltre l’Abisso. Avrai bisogno di incantesimi per il tuo viaggio. Scegli le magie di tre gruppi Elementali (Ti sei sempre opposto a studiare le basi della stregoneria, e in questo caso credo che la tua naturale inclinazione sia corretta).
Molti pericoli ti assaliranno, ma confido che tu sia all’altezza del compito. Non deludermi.
Il tuo venerabile maestro,
Theodosius

P.S. Metterò questa nota dentro la mia Bottiglia Fortunata e la getterò nel fiume che scorre sotto la finestra della mia prigione.
Le proprietà uniche della Bottiglia Fortunata dovrebbero assicurare che venga portata giù sino al mare, e da lì attorno al mondo fino a raggiungerti. (Questo confermerà tra l’altro la mia teoria secondo cui esiste un mare che circonda il mondo intero.)”

Il volume che raccoglie il titolo originario

Pin It

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *