Ritorna Alla Corte di Re Artù (in versione digitale)

by • 21/12/2012 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocare ancora a..., NewsComments (0)2717

GA1_Screen05.1

La diffusione sempre più massiccia di e-reader, tablet e dispositivi simili continua a permettere il ritorno in auge delle vecchie serie di librogame, trasformate in contenuti digitali. Grazie alla Tin Man Games è adesso la volta di Alla Corte di Re Artù e Fire*Wolf!

Mi è stato chiesto dal signori della Tin Man di scrivere i miei ricordi su Alla Corte di Re Artù.

C’era una carota vampiro.

C’era un Demone Poetico.

C’era un Fantasma Grunweasel (dum-da-dum-dum)

Al di là di questo, sono un po’ confuso. È come quando i lettori appassionati mi chiedono per email la risposta all’indovinello del paragrafo 76. Come faccio a saperlo? (Sono passati più di 30 anni, ragazzi!)

 Allora, cosa posso dirvi?

(…)

La cosa importante è … Alla Corte di Re Artù sta per diventare digitale!

Ho voluto questo per anni. Il Fantasma Grunweasel (dum-da-dum-dum) ha voluto questo per anni. Il Demone Poetico ha scritto perfino un haiku celebrativo:

Sole invernale

Ritornerà Pip

In gloria elettronica

Tin Man Games gioisce

Come fa Herbie

Si prega di non scrivere (neanche al traduttore) per sottolineare che questo non è un vero e proprio haiku. Stiamo parlando del Demone Poetico.

immagine9939

Con queste parole, come sempre demenziali, Herbie Brennan celebra la futura ripubblicazione come contenuto digitale di Alla Corte di Re Artù ad opera della Tin Man Games. Questa compagnia australiana di sviluppo di videogames è ormai a tutti gli effetti una casa editrice specializzata in contenuti digitali, con diversi gamebook già all’attivo nel proprio catalogo.

Tra questi, alcuni gamebook di Jonathan Green e Blood of the Zombies di Ian Livingstone, con un’opzione anche su Gun Dogs di Gary Chalk (la versione cartacea è però della Greywood Publishing) e Fire*Wolf, sempre di Brennan.

Insomma, altre novità nel mondo dei librogame, che sembrerebbero vivere una nuova (piccola) primavera, rilanciati come App per smartphone, palmari e dispositivi simili, nonchè trasformati in videogames, giochi di ruolo, di carte, da tavolo.

Ecco una lista delle ultime novità di questo tipo annunciate o realizzate:

Lupo Solitario – nel 2013 arriva il videogame

Il Gioco di Ruolo di Lupo Solitario

Il boardgame di Lupo Solitario

Sherlock Holmes diventa una iApp

Il Gioco di Ruolo di Fabled Lands

Il Gioco di Ruolo di Ninja

Fabled Lands – in uscita i volumi 5 e 6

Blood of the Zombies

Frankenstein ai vertici della classifica iApp

Il Gioco di Ruolo (remake) di Fighting Fantasy

Tutte le novità e le app di Fighting Fantasy

Gun Dogs di Gary Chalk

Pin It

Related Posts

0 Responses to Ritorna Alla Corte di Re Artù (in versione digitale)

  1. Umberto Pignatelli says:

    Alla Corte di Re Artu! Che botta di ricordi! Quanto amai le storie, erano cosi` allegre e giullaresche (e quanto odiai il sistema di combattimento: era veramente tremendo, anche se non come quello di Firewolf). Appena esce su PC lo prendo di sicuro!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *