Topolino e Pippo nell’Argaar

by • 09/06/2013 • Consigli per gli acquisti, Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Fumetti, NewsComments (12)3151

Capture666777Era il 1982 quando su Topolino esordì la saga fantasy tutta italiana dell’Argaar. Dimensioni parallele, viaggi planari, stregoni, spade magiche, oscuri signori, tornei e draghi. Come dimenticare un ciclo fantasy come questo?

Già, come dimenticarlo?

Avevo solo quattro anni e già Topolino mi proponeva il fantasy. Un evento che ha probabilmente segnato e definito la mia nerdità totale degli anni futuri, così come le avventure a bivi di qualche anno dopo. Grazie, Topolino!

La Saga dell’Argaar è opera di Massimo De Vita, lo stesso sceneggiatore a cui si devono le storie di Indiana Pipps, Topolino e l’enigma di Mu, Zapotec e la Macchina del Tempo, I Signori della Galassia, Topolino e il triangolo delle Bermude, Topolino e l’arca di Bubanassar, Topolino e l’acceleratore nucleare.

Fantasy, Fantascienza, Archeologia misteriosa. De Vita uno di noi!

images (3)Come se niente fosse, Topolino e Pippo vengono richiamati in una dimensione parallela (Dimensione Parallela! Avevo 4 anni! Grazie, grazie Topolino!) e devono salvare l’Argaar dal crudele Principe delle Nebbie, in una rivisitazione non troppo velata della serie di Shannara di Terry Brooks.

L’avventura fu talmente apprezzata che ebbe 3 seguiti, tutti molto interessanti, e l’intera saga  venne poi raccolta in varie antologie fantasy della Disney Italia.

Copiando da Wikipedia, “I personaggi principali sono Pippo (il protagonista), l’inseparabile Topolino, stavolta in funzione di spalla, ed i loro alleati: il mago-scienziato Yor, Boz, Gunni Helm.

images (1)Antagonista per eccellenza, in tutta la vicenda, è il Principe delle Nebbie con i suoi emissari; altri personaggi della saga sono il Drago Zibibbo, la Regina di Hel, il Duca degli Elfi, il Cavaliere Nero, il Vecchio della Montagna, Gundar, il re dei Giganti, il Re di Bedi

Ne parlo perché il buon Sunzi di Varco Dimensionale ha tirato fuori questo cimelio della storia del fumetto e del fantasy e lo ha reso disponibile a tutti su Scribd nei seguenti link:

Topolino_1411.
Parte I
Parte II
Parte III
Parte IV
Parte V
Parte VI
Parte VII

Un applauso commosso a quest’opera di genio e al più che meritorio post di Varco Dimensionale!

Altri link per leggere tutta la serie sono i seguenti:

  1. Topolino e la Spada di Ghiaccio uscito su Topolino 1411-1413
  2. Topolino e il torneo dell’Argaar uscito su Topolino 1464-65
  3. Topolino e il ritorno del Principe delle Nebbie uscito su Topolino 1517
  4. Topolino e la Bella Addormentata nel cosmo uscito su Topolino 1936-37
Pin It

Related Posts

12 Responses to Topolino e Pippo nell’Argaar

  1. Umberto Pignatelli says:

    Me lo ricordo benissimo! Quando usci` Topolino e la Spada di Ghiaccio io avevo tra i sei e i sette anni! Ricordo chiaramente come se fosse oggi un pomeriggio nevoso d’inverno, dove, seduto sul divano davanti alla stufa di casa mia, lessi tutto d’un fiato Topolino e la Spada di Ghiaccio, e poi cominciai a leggere un curioso libretto a bivi dal titolo Traversata Infernale!
    L’anno dopo mio zio mi fece giocare a D&D per la prima volta e il mio primo personaggio, il guerriero dell’avventura introduttiva del manuale base, si chiamo` GUNNI Flis…

    Quanti anni e quanti ricordi!

    PS Mi sembra che in quegli anni la disney abbia anche proposto un’avventura a bivi con Topolino nei panni di un cavaliere della Tavola Rotonda, ma possa Crom fulminarmi se mi ricordo il titolo…

  2. Sunzi says:

    Grazie per avermi citato in questo bellissimo post, sono felice di averti fatto tornare in mente questa saga… dopo aver comprato il numero 3000 di Topolino ho dissepolto dalla memoria letture d’infanzia 🙂 Pensa che quando La spada di ghiaccio è stata pubblicata io non ero ancora nato!

  3. Mauro, posso ringraziarti per avermi fatto questo regalo? Grazie davvero, erano anni che volevo recuperare tutta la saga, perduta ahimé durante i traslochi.

    • maurolongo says:

      Avete ragione… i ricordi di quegli anni sono indimenticabili. Ora cercherò di ricordare qual’era il primo Topolino acquistato… Però scoprire “le dimensioni parallele” a 4 anni è impagabile! 😉

  4. E come dimenticarlo! Una saga fantasy spettacolare, a metà strada tra il Kalevala e il Signore degli Anelli.
    Mitico quando il Corno di Giallar (lo Jallarhorn della mitologia scandinava) viene spaccato in testa al mostro che sta per far fuori Topolino!

  5. Alon Padisha says:

    uno dei miti della mia infanzia e preadolescenza.
    i tre capitoli hanno costituito la base di innumerevoli avventure di d&d e martelli da guerra. il torneo per conquistare il cristallone l’ho proposto in tutte le salse
    è vero tupac, il corno…. ecco come usare gli oggetti magici in modo creativo 😉

  6. Umberto Pignatelli says:

    Preso ieri su Ebay!

  7. Umberto Pignatelli says:

    In realta` li ho letti tutti su topolino da piccolo, ma chissa` dove sono finiti. Cmq arrivato oggi!

  8. Umberto Pignatelli says:

    Lo sto rileggendo, e` veramente carino. Verrebbe quasi voglia di farci un RPG sopra…

  9. Yaztromo says:

    Saga mitica!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *