Una notte di bagordi

by • 26/07/2013 • Dal LibroGame al Gioco di Ruolo, Giocatori di Ventura, Isola MisteriosaComments (12)2581

1094580x350bar_fight

Ho speso gran parte delle mie Corone d’Oro per donne, idromele e cavalli.

Il resto l’ho sperperato.

Ser Giorgio de’ Migliori – Cavaliere di Ventura

Rosico profondamente nel leggere questo post di Cronache del gatto sul fuoco, perché l’idea di creare degli eventi casuali che simulino la devastazione dell’avventuriero tra un’impresa e l’altra era già venuta in mente a me e al compare anni fa. Ne avevamo già fatto, insieme, una lista ben precisa, che poi sia io che lui avevamo adattato al nostro gioco (Terre Tormentate nel suo caso, Giocatori di Ventura nel mio).

Solo che l’idea è ovviamente così buona che ci hanno pensato anche tanti altri e adesso io e il compare non sembriamo più così originali. E siccome all’epoca non avevo postato nulla in merito, ecco che in pratica sono io che mi accodo all’idea di altri. Sicchè, buon viso a cattivo gioco, ecco le mie idee per una notte di bagordi in mezzo a una campagna di gioco di ruolo.

Bar-Fight

Al ritorno dalle proprie imprese, spesso gli Avventurieri si trovano le tasche e i borselli colmi di Corone d’Oro, vecchie Sovrane dell’Impero, gemme, perle, Ducati, Denari e Lune d’Argento.

Alcuni di essi investono questi tesori in redditizie attività, altri li donano ai bisognosi o si comprano possedimenti e cavalcature, altri ancora li investono in Equipaggiamento migliore per le avventure successive.

Altri, infine, li vanno scialaquando a destra e a manca.

Cosa può accadere in quest’ultimo caso?

In un villaggio puoi Dilapidare fino a 50 Lune al giorno.

In una cittadina puoi Dilapidare fino a 100 Lune al giorno.

In una ricca città puoi Dilapidare fino a 500 Lune al giorno.

Decidi che cifra vuoi spendere, cancellala dai tuoi averi e Tenta la Sorte (lancia 1d20):

  1. Buttate fuori dal cancello quel sacco di letame!: Ti hanno completamente derubato e spogliato di qualsiasi cosa possedessi, abbandonandoti in un fetido rigagnolo nella piazza del villaggio. Inoltre, la guardia cittadina ti trascina via nel pubblico ludibrio. L’Atteggiamento delle persone che lo vengono a sapere peggiora sensibilmente nei tuoi confronti (-2).

  2. Mamma! C’è un uomo nudo nella stalla!: Ti hanno completamente derubato e spogliato di qualsiasi cosa possedessi. Lo so, non è una bella situazione, ma poteva andare peggio…

  3. Certo! Solo il tempo di prendere il borsello…: Qualcuno ti ha tagliato via la borsa, con tutto quello che c’era dentro.

  4. Senti come puzza questa feccia!: Ti fai una pessima fama nei dintorni, di molesto ubriacone, donnaiolo e compagnia disonorevole. L’Atteggiamento delle persone che lo vengono a sapere peggiora sensibilmente nei tuoi confronti (-2).

  5. Chiedo scusa, non volevo versargliela addosso: hai scatenato la rissa più spaventosa che si fosse vista in città negli ultimi anni. Tu, i tuoi sconosciuti avversari e i tuoi ancora più sconosciuti alleati avete letteralmente distrutto una taverna. Devi pagare un’altra volta la cifra che hai Dilapidato o verrai iscritto alla lista dei ricercati.

  6. Tutto sul mio conto!: La situazione ti è sfuggita di mano e sei riuscito a dilapidare in una sola notte il doppio del previsto. Se non possiedi abbastanza denaro, hai contratto dei debiti che adesso vanno saldati.

  7. Secondino!!! Ancora un po’ di quella sbobba, di grazia: I tuoi schiamazzi notturni hanno attirato le guardie. Tu e quelle canaglie con cui stavi cantando sguaiatamente “L’uccellin della comare” siete finiti in galera. Devi pagare 150 Lune d’Argento o rimanere in prigione per altri 3 giorni.taverns-brawl-1024x768

  8. Un’offerta che non puoi rifiutare: Un pericoloso malvivente del luogo ti ha seguito tutta la notte, coprendo i tuoi debiti e offrendosi di pagare per te. All’inizio sei stato compiaciuto di questa cosa (recuperi la somma Dilapidata), ma adesso hai un debito nei suoi confronti. E lui ha un favore da chiederti.

  9. Ehi tu, porco, levale le mani di dosso!: Quella che sembrava una laida donnaccia, si rivela essere la sussiegosa moglie di un funzionario del Barone, che non gradisce le tue attenzioni verso la consorte. Il potente individuo farà di tutto d’ora in poi per ostacolare i tuoi interessi, ritirando le tue lettere di marca, facendoti perquisire più volte al giorno, bloccando i tuoi beni e facendo di tutto per mandarti al bando o in galera.

  10. Amore! La colazione è pronta!: Al mattino scopri di avere sposato una persona del posto e a quanto pare l’unione risulta confermata dal clero e dall’autorità locale. Magari la cosa non è così brutta come credevi…

  11. Come osi, vile marrano?: Mai litigare da ubriachi. Domani all’alba ti aspetta un duello al primo sangue con il figlio del Conestabile.

  12. Questo posto è un vero mortorio!: Nonostante le tue pessime intenzioni, vanno tutti a letto presto e nessuno ti dà retta. Riesci a dilapidare solo metà della cifra prevista.

  13. Tu, tu, tu e tu… e anche tu!: È stata la notte brava più devastante della tua vita. Tutto come da programma. Complimenti!

  14. E questo che diavolo è?: Ti ritrovi in tasca l’atto di proprietà di una cosa chiamata “Vecchia Babbiona”. Per quello che ne sai, potrebbe essere una vacca, un ronzino, una magione fuori città o quella bagnarola con le vele ancorata al porto.1279628699_pzo9512-tavernbrawl

  15. Che cosa hai detto di voler essere, tu?: Un giovane non proprio in gamba ha deciso di diventare tuo seguace, apprendista o scudiero, per imparare da te come si vive l’avventura.

  16. …e poi è entrato un nano vestito da scimmia…: Serata epica! La più colossale rassegna di nefandezze, dissolutezze e cialtronerie che tu abbia mai visto. C’erano donne, narghilè, botti usate come piscine, maiali, pappagalli e un caimano. Ottieni 1 Punto Incremento in una Caratteristica a piacere.

  17. Oh, ecco il mio caro amico!: Un ricco ed estroverso personaggio della città ti ha preso in simpatia quando siete scappati dal bordello in fiamme, saltando via sui tetti. Adesso, questo influente personaggio è ben felice di ricambiarti un favore.

  18. Certo che ci sto, bella sguatterona!: Una serata splendida, a base di eccessi e turpitudini. Il mattino dopo ti rendi conto che quella che credevi una attempata baldracca era davvero la ricca baronessa che diceva di essere. E ha pagato tutto di tasca propria. Chissà per quale motivo, ti ritrovi il sedere arrossato e nel borsello la cifra che avevi deciso di Dilapidare più un’ulteriore pari quantità di monete.

  19. Non ho mai visto tanti assi in un solo mazzo!: Hai giocato a tutti i tavoli della città e vinto e perso interi regni. Alla fine della nottata ti ritrovi in tasca 4 volte la cifra che avevi deciso di Dilapidare, in aggiunta a tutto quello che possedevi già.

  20. Per la Dama! Questa città sembra l’anticamera dell’inferno!: contagiata dal tuo inesauribile entusiasmo, l’intera città cede alla rivoluzione che le imponi. Per una notte il vino scorre a fiumi, i bordelli sono pieni, le piazze gremite di gente ubriaca e felice. Una notte che non verrà dimenticata mai più! L’Atteggiamento delle persone dei dintorni cresce positivamente nei tuoi confronti (+2) e in tutta la confusione sei riuscito anche a non tirar fuori un soldo (recuperi il denaro che avevi Dilapidato).

     

Pin It

Related Posts

12 Responses to Una notte di bagordi

  1. Orsobuffo says:

    Ottimi! Come sempre sei molto ispirato.
    Nella mia versione di d&d i denari spesi in bagordi diventano sempre e comunque punti esperienza (a volte in misura maggiore, a volte minore). E spendere l’oro in bagordi (o ricerca arcana, o offerte agli dei; con una tabelle per ciascuna attività) è anche l’unico modo per trasformarlo in px, quindi i miei giocatori lo fanno continuamente.
    Nel caso di giochi in cui non c’è il classico 1mo=1px, non ci vorrebbe qualche stimolo in più per tirare su una tabella del genere? Personalmente, da giocatore mi ci tufferei ogni volta che posso per il divertimento, ma a conti fatti i risultati negativi sono più frequenti di quelli positivi, e gli effetti peggiori (perdita di tutti gli oggetti in primis) sono più temibili degli effetti migliori. Conti di inserire integralmente in Giocatori di Ventura questa tabella?

    • maurolongo says:

      Andrà sicuramente rivista un po’ ma grossomodo sarà inserita. Mi rendo conto che gli effetti sono leggermente sbilanciati, ma è voluto. In Giocatori di Ventura non ci sono punti esperienza che possano funzionare in questo modo e gli Addestramenti che i pg possono prendere sono tutti basati sul denaro che hanno sottomano. Quindi certe volte, quando non hai abbastanza denaro potresti voler scommettere su una notte di bagordi per rischiare il tutto per tutto!

  2. Impagabile!!! Grande Mauro! Userò questa tabella nella mia prossima avventura!

  3. Alon Padisha says:

    ho riso tantissimo…. 😉
    nonostante non usassimo regole e tabelle di questo tipo nelle campagne in cui ho giocato e arbitrato succedeva spesso che dopo aver festeggiato le vittorie qualcuno dei personaggi venisse ripescato sbronzo nel fiume, ci si risvegliasse con coniugi impensati o si scappase dal casino in fiamme, e solo per il gusto di farlo senza px! mi immagino se avessimo preso esperienza extra!

  4. vodacce says:

    Non prendertela con me ma con Jeff Rients 😉 Sono dell’idea che le belle idee quasi come se fossero ispirate dall’inconscio collettivo arrivino contemporaneamente a più persone….La tua tabella mi piace moltissimo. Ci sono un paio di voci che “prenderò” a prestito per quei disgraziati dei miei giocatori…..

    • maurolongo says:

      Ottimo!! Ne avevamo anche altre due, tipo “mecenatismo e donazioni” e “non fiori, ma opere di bene”, ma quelle delle dissolutezze sono sempre state le nostre preferite!

  5. Neddo! says:

    Nei “Regni della Merda” Vargo l’assassino, Il lussurioso Padre Bernardo e la stravagante cartomante dei boschi Khara hanno accusato di infodumpismo sua maestá il master: la mia presa diretta stile 24ore li distrae! L’aspirante mercenario nobile decaduto del sud che racconta della sua abilitá col tegame da campo che incontrano su un carro e il trafficante di vasi pregiati con qualche ritardo mentale con cui scambiano decine di minuti di chiacchere e qualche otre di vino LI DISTRAGGONO! Verranno puniti a suon di D20 con tabelle come questa! Aaaargh! A settembre li hangoverizzeró per bene!

  6. ursha says:

    Il punto è che non spederei mai la cifra in bagordi perchè i contro superano di gran lunga i pro.

    • maurolongo says:

      Be dai, le entry da 1 a 6 sono negative, quelle da 7 a 13 sostanzialmente neutrali e le 14-20 positive. Pensi che sia sbilanciato? Muovo qualcosa in area positiva?

      • ursha says:

        Dal alto delle probabilità: ci sono 2 probabilità di peggiorare la reputazione contro 1 di migliorarla, due possibilità di perdere tutto contro una di raddoppiare e una di quadruplicare, una possibilità di recuperare ciò che si è speso contro una di raddoppiare la spesa. Ma onestamente in una notte di bagordi dovrebbe andare peggio.

        In genere le lotterie funzionano bene con un grande premio difficilissimo da vicenre e tatissimi esisiti estremamente negatvi che la gente difronte al premio non mette in conto.

        • vodacce says:

          Tieni presente che nella versione originale, Jeff Rients consigliava di dare px extra ai giocatori che tirano su questa tabella, bonus che è parecchio generoso, tra l’altro. In una campagna Old School dove i rischi sono molto alti tirare su questa tabella ha senso. se si utilizza invece in una versione di D&D più recente come la 3.x/pathfinder o nella 4ed, valuterei di dare un ulteriore bonus aggiuntivo per bilanciare la minore mortalità del sistema

  7. Orsobuffo says:

    Nella mia versione, a fare da contrappeso alla possibilità di perdere tutto, c’è la possibilità di vincere al gioco un oggetto magico, determinato casualmente (quindi si va dalla relativamente banale pozione a qualunque oggetto assurdo generabile dalle tabelle di Labyrinth Lord).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *